Archivi categoria: Generico

Il dilemma del monitor

Ultimamente ho ricevuto un numero elevato di richieste tutte più o meno simili. Riassumendo: “potresti dirmi se il monitor di marca X, modello Y, è un buon monitor?” Le stesse richieste sono passate, talvolta portando la discussione imbarazzantemente fuori tema, sul gruppo CCC di Facebook, che almeno formalmente si occupa di correzione del colore e non di hardware.

Continua la lettura di Il dilemma del monitor

Nulla è andato perso

Di solito l’avvicinarsi di un evento suggerisce di scrivere un post in anticipo e pubblicarlo al momento adatto. Non è andata così, stavolta: scrivo questo post in tempo reale lo stesso giorno in cui è stato resa nota la mia nomina ad Ambassador da parte di EIZO, leader mondiale nella produzione di monitor di alta fascia. Se siete interessati, è stato pubblicato un video qui (soltanto in inglese). Il mio ingresso, assieme a quello di Alexander Heinrichs (Germania), Marcin Dobas (Polonia), Alexander Semenov (Russia), e Thibault Stipal (Francia) porta a nove il numero degli Ambassador attualmente nominati. Continua la lettura di Nulla è andato perso

Il cerchio che si chiude

Questo articolo sarà molto breve, e non può essere altrimenti. È la naturale conclusione di un altro, scritto circa sei mesi fa, che trovate qui. In quell’articolo racconto di un inaspettato e graditissimo contatto con una persona, Marisa Acri, sorella di un uomo che ha fortemente influenzato la mia formazione, quando ancora ero piccolissimo. Continua la lettura di Il cerchio che si chiude

The (instant) Golden Hour

Questa è la storia di una sfida un po’ assurda che ho lanciato a una delle mie classi. Partiamo dall’antefatto. Continua la lettura di The (instant) Golden Hour

Uno specchio lontano

Innanzitutto, ben ritrovati a tutti. Lo so, è da molto tempo che non scrivo. Ci ha pensato Luca Negri, nel frattempo, con l’articolo sulle selezioni cromatiche in RGB pubblicato ieri, e altre cose stanno covando sotto la cenere. Colgo l’occasione per ringraziarlo dei suoi sforzi – il suo è un contributo rigoroso e prezioso che sono onorato di ospitare.

Per quanto mi riguarda posso solo ammettere la mia latitanza, dovuta a diversi fattori, il principale dei quali è il ritmo del lavoro degli ultimi tempi. Qualcuno avrà forse notato che nonostante i numerosi spostamenti non ho più pubblicato alcuna Roadmap. Conto di scriverne una cumulativa a breve, spero prima dei prossimi tre appuntamenti (Firenze, Colonia, Berna) che sono tutti molto importanti per me, e impegnativi. Continua la lettura di Uno specchio lontano

“Always” is “next”

Come si saluta, dopo tanto tempo?

La cosa più incredibile è constatare che non ho scritto nulla su questo blog per più di due mesi: dopo l’intervista monster ad Armando Gallo questo è il primo post che riesco a mettere insieme. Il motivo è che il tempo è stato inesorabile e vertiginoso: nelle ultime settimane, tutto ciò che non era urgente è stato messo in lista secondaria e forse solo ora si intravede la fine del tunnel. Ho almeno tre articoli tecnici in sospeso, e spero che vedranno la luce a breve, ma questo giro di giostra è andato così. Continua la lettura di “Always” is “next”

CCC 1500 – Glittering Prize!

Questa sera il gruppo CCC su facebook ha raggiunto i 1.500 iscritti. È un bel traguardo… e mi limito a ringraziare tutti di cuore. Avevo promesso che avrei scritto qualcosa, ma non amo molto scrivere cose che potrebbero sembrare autocelebrative, quindi ho pensato di lanciare una prima iniziativa per festeggiare questo traguardo con un piccolo concorso, diverso dal solito. Non sarà l’unica, peraltro. E in più abbiamo un premio. Continua la lettura di CCC 1500 – Glittering Prize!

Un libro diverso

Uno degli eventi importanti del 2012 fu la mia partecipazione in qualità di beta-reader alla stesura del libro di Dan Margulis “Modern Photoshop Color Workflow”. Eravamo in dodici, e l’Italia era ben rappresentata vista la presenza in squadra anche di Alessandro Bernardi, con l’aggiunta di Daniele Di Stanio come coordinatore dell’intero gruppo. Gli altri readers, scelti da Margulis tra un numero elevato di candidati, venivano dalle più diverse parti del mondo. In particolare, uno, dall’Australia: Russell Brown. Continua la lettura di Un libro diverso

Comma 22, un anno dopo

Un anno esatto fa

Un anno meno un giorno fa, il 22 dicembre, pubblicai questo articolo. La migrazione del blog al nuovo server ha resettato i contatori dei “Mi piace” facebookiani che oggi (ahimè? ahimè!) sembrano decretare l’effettivo gradimento di uno scritto o di un’immagine, ma i commenti sono rimasti a testimoniare che quell’articolo divenne il più gettonato tra quelli che avevo scritto. Continua la lettura di Comma 22, un anno dopo

Qualcosa di nuovo

Nell’articolo pubblicato solo poche ore fa in occasione del raggiungimento dei 1.000 iscritti sul gruppo CCC di facebook, accennavo a una novità relativa alla mia attività didattica che avrei presto annunciato. “Presto” arriva prima del previsto, in quanto la cosa si è definita oggi. Continua la lettura di Qualcosa di nuovo