AAA – Immagini cercansi

Il riassunto di questo articolo è questo: mi servono delle immagini da correggere, e se vi va di inviarle potrebbero essere le vostre. Qui di seguito vi spiego perché.

Come ben sapete, il gruppo CCC su Facebook ha raggiunto i duemila iscritti pochi giorni fa. Questo mi ha fatto ricordare un episodio ormai quasi antico.

Domenica, 20 marzo 2011. Avevo appena finito il primissimo Color Correction Campus a Pescara ed ero seduto nel bar dell’hotel, in attesa delle uniche persone che non erano già ripartite, per andare a cena. Chiesi un foglio di carta e iniziai a stilare uno strambo programma: venti righe esatte, ciascuna con la descrizione di un’immagine e poche note di possibili correzioni. In mezz’ora stesi la struttura di quello che da lì a pochi giorni sarebbe diventato il mio quarto e (pensavo) ultimo videocorso sulla correzione del colore realizzato per Teacher-in-a-Box: lo battezzammo Photoshop-Correzione di venti fotografie passo a passo. Per gli amici, dietro le quinte, questo videocorso si chiamava però “Venti immagini in tre ore”. L’idea era mostrare come le tecniche esposte nei tre videocorsi precedenti (Lettura del colore, Correzione base, Correzione avanzata) potessero essere messe in pratica.

Quel videocorso divenne all’epoca quello che probabilmente ebbe più successo di tutti. Fu anche grazie a esso che finii per realizzarne molti altri, più monografici: sul metodo Lab, su CMYK, sullo sharpening e via dicendo.

A quattro anni di distanza, Teacher-in-a-Box mi ha proposto di fare una nuova edizione delle “venti immagini”. Credo che sia una buona idea: non sarà un clone, perché sarà totalmente nuovo, ma una specie di “Where are we now?” che spero possa essere interessante.

Il corso, per ora solo annunciato, è visibile qui: come potete notare, alcuni campi delle lezioni sono ancora in via di definizione, perché ci serve il vostro aiuto in forma di immagini fotografiche. Con Teacher-in-a-Box ne stiamo parlando da un po’ di tempo, ma vista la ricorrenza imminente abbiamo deciso di lanciare questo “gioco” in occasione del raggiungimento dei duemila iscritti sul gruppo di Facebook: ed eccoci qui.

Assieme a Teacher-in-a-Box vi chiedo quindi di sottopormi i vostri scatti: immagini critiche, immagini che vorreste correggere, immagini che vi lasciano qualche dubbio. Li esaminerò e deciderò in maniera autonoma se possono essere di interesse abbastanza generale da entrare nel nuovo videocorso. In quel caso, sarete contattati e vi richiederò l’autorizzazione a utilizzare una o più immagini tra quelle che avrete proposto. Se opportuno (e se sarà disponibile) vi chiederò l’accesso al file originale in formato RAW. E, naturalmente, ci sarà una semplice liberatoria da firmare per tutela reciproca. Le fotografie non verranno in alcun modo distribuite e garantisco personalmente sul fatto che resteranno esclusivamente nelle mie mani. Saranno solo rese visibili all’interno del videocorso.

E ora, la parte più importante…

  • Gli autori delle immagini prescelte saranno invece ricompensati con una copia del videocorso (DVD autografato da me o abbonamento singolo annuale), nel quale saranno naturalmente citati e ringraziati.

La raccolta delle immagini inizia nel momento di pubblicazione di questo post e si concluderà tra sette giorni, esattamente alla mezzanotte di mercoledì 11 febbraio 2015.

Potete caricare le immagini su AirDropper cliccando su questo link e digitando la passphrase TIABupload per accedere all’area di caricamento. Una volta caricate le immagini, non potrete rimuoverle; nel caso lo desideriate, dovrete contattarmi personalmente in quanto soltanto io conosco la password di accesso diretto all’area.

Le immagini dovranno essere nominate in questo modo: Cognome_Nome_Numero a tre cifre.estensione, dove il numero andrà da 001 in su se vorrete fornire più immagini. Ad esempio, se il Sig. Mario Rossi deciderà di proporre due immagini, la prima in formato JPEG e la seconda in formato TIFF, dovrà nominarle come segue:

Rossi_Mario_001.jpg
Rossi_Mario_002.tiff

[NOTA INSERITA ALLE 24:00 DEL 3 FEBBRAIO 2015]
ATTENZIONE! A causa del gran numero di immagini pervenute, chiedo a chi vuole candidare le proprie di sceglierne al massimo TRE. Eccezione alla regola: può inviare più di tre files chi avesse realizzato esposizioni multiple per elaborazioni tipo HDR. In ogni caso, si prega di limitarsi al massimo a CINQUE esposizioni. Grazie!
[FINE NOTA]

Raccomandazione: non utilizzate caratteri speciali o accentati nel nome, perché AirDropper non li ama. Contestualmente, dovrete caricare anche un file di testo denominato Cognome_Nome.txt che contenga il vostro indirizzo e-mail, numero di telefono e indirizzo per l’eventuale spedizione del DVD. in maniera che possiamo poi contattarvi. Le immagini caricate senza questi riferimenti non verranno prese in considerazione.

Quindi… fiato alle trombe, si dia inizio ai giochi.
E grazie in anticipo per la vostra collaborazione!

Carica! 😀
MO

4 pensieri su “AAA – Immagini cercansi”

  1. Ok, svergino il post. 5 immagini (personalmente non le ho usate tutte) per una sola foto. Esposizione multipla e filtro ND (che “scalda” come un boiler). :-D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *