Roadmap #2 – Reggio Calabria

La Roadmap stavolta passa per un punto molto a sud. Arrivare a un tavolino del bar New Mexico di Reggio Calabria implica volare sopra tutta la nostra lunga e stretta penisola; un po’ vecchia, un po’ in fumo, sempre diversamente bella o diversamente brutta, a seconda.

Per una persona del nord il sud è sempre un’esperienza. Da Napoli in giù amo l’accoglienza delle persone, il loro fermarsi a parlare anche se non ti conoscono. Ieri sera ho discusso con una cortese signora la ricetta dei canederli, visto che il Trentino non è molto famoso per altre cose. L’argomento relativo all’esatto numero di uova è diventato urgente al punto che ho dovuto chiamare mia madre per una rapida verifica delle dosi. Amazing, direbbero gli inglesi, soprattutto nel momento in cui il visitatore nordico si preoccupa del fatto che prima o poi gli faranno assaggiare la n’duja.

Mentre scrivo, caldo torrido, Francesco Marzoli sta insegnando post-produzione del ritratto a quella che domani sarà la mia classe: diciotto persone, in media molto giovani, attentissime. Dicono tutti che qui non succede nulla, che portarci qui è stata una difficile scommessa, che è ora di creare un po’ di cultura nel campo: enorme e difficile responsabilità, soprattutto se serve ad aprire uno spiraglio di futuro. Vedere persone sconosciute che ti avvicinano e ti raccontano quello che hai detto in un videocorso fatto ormai un anno fa mi provoca un bel po’ di domande, e mi fa interrogare sull’effettivo peso di questa cosa nata un po’ per caso.

Mentalmente penso alla scaletta migliore, più adatta a un pubblico composito di fotografi, grafici, persone creative in generale, che hanno creduto nell’idea di due persone – Giuseppe Melia e Alessandro Mallamaci – che di stare ferme non hanno nessuna voglia. Concordo con Francesco ciò di cui parlerà lui, per non ripetermi. E mi fa piacere vedere un quarto dei White Rabbits tenere la cattedra prima di me, in un’atmosfera che effettivamente ricorda un po’ Alice nel paese delle meraviglie. Spero che ci sia spazio anche per gli altri tre, e presto. Molto dipenderà da questo week-end.

Quindi ora vado a studiare.

2 pensieri su “Roadmap #2 – Reggio Calabria”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *