Photoshop: i profili colore – pt. 1

Nel corso delle mie classi e dei miei seminari mi sono reso conto che una delle aree in cui regna sovrana la confusione è quella relativa ai profili colore. Vorrei fare outing, prima di tutto: non mi piace parlare dei profili colore. Lo trovo un argomento molto tecnico, complesso, a volte reso inutilmente farraginoso. In subordine, esistono diverse ottime risorse sul web, tra cui vorrei segnalare l’ottimo blog di Mauro Boscarol (nell’improbabile caso che qualcuno non lo conosca) e, in inglese e con un taglio diverso, il sito di Bruce Lindbloom. Ho deciso però di scrivere questo articolo, che sarà spezzato in più segmenti, per dare alcune informazioni molto pratiche e dirette che considero essenziali per chiunque si occupi a qualsiasi livello di Correzione del Colore. Continua la lettura di Photoshop: i profili colore – pt. 1

Roadmap #2 – Reggio Calabria

La Roadmap stavolta passa per un punto molto a sud. Arrivare a un tavolino del bar New Mexico di Reggio Calabria implica volare sopra tutta la nostra lunga e stretta penisola; un po’ vecchia, un po’ in fumo, sempre diversamente bella o diversamente brutta, a seconda.

Per una persona del nord il sud è sempre un’esperienza. Da Napoli in giù amo l’accoglienza delle persone, il loro fermarsi a parlare anche se non ti conoscono. Ieri sera ho discusso con una cortese signora la ricetta dei canederli, visto che il Trentino non è molto famoso per altre cose. L’argomento relativo all’esatto numero di uova è diventato urgente al punto che ho dovuto chiamare mia madre per una rapida verifica delle dosi. Amazing, direbbero gli inglesi, soprattutto nel momento in cui il visitatore nordico si preoccupa del fatto che prima o poi gli faranno assaggiare la n’duja. Continua la lettura di Roadmap #2 – Reggio Calabria

Roadmap #1 – Villafranca

(Il primo post di una serie legata ai miei luoghi del colore. Senza tag, senza link, senza immagini. Solo per gli aficionados e i desperados.)

Scrivere un post dall’iPad, senza immagini e da una stanza d’hotel, è un’esperienza nuova. Ci pensavo tornando a casa (no, in stanza) dopo il caffè: una categoria intitolata Roadmap, legata ai luoghi che visito per motivi legati al colore.

Il luogo, in questo caso, è Villafranca, la città vicino a Verona dove ha sede Teacher-in-a-Box. Ho registrato oggi il mio ottavo videocorso (il nono, se conto quello condiviso con Marco Diodato) ed è stato il più veloce della mia carriera: alle 10 ho iniziato, alle 18 era finito, con due lunghe pause. Continua la lettura di Roadmap #1 – Villafranca

Photoshop: 16 bit vs 8 bit

Nello scorso mese di gennaio Francesco Marzoli ha pubblicato un’interessante domanda sul gruppo CCC presente su facebook. Ho avuto in mente di scriverne per circa tre mesi e ora è giunto il momento di farlo, recuperando alcuni appunti che avevo messo assieme subito dopo il suo post. Partiamo dalla domanda originale, leggermente riformulata:

Aprite la stessa immagine a 16 bit e a 8 bit, nella regolazione Livelli comprimete i livelli di output a 120 e 136, successivamente riaprite Livelli e cliccate su automatico. Perchè l’immagine a 16 bit torna in originale?

Ho fatto alcune prove per capire bene cosa succede in realtà e vorrei condividere i risultati con voi. Continua la lettura di Photoshop: 16 bit vs 8 bit

CCC Pescara 2012: dove nascono le idee

Il logo del Color Correction Campus.Circa un anno fa (correva il mese di marzo 2011) si teneva il primo CCC – Color Correction Campus a Pescara. La storia è nota: tutto nacque da un’idea di Francesco Marzoli, da me conosciuto alla tappa di Arrivano I Guru tenutasi ad Assisi pochi mesi prima. Francesco è uno di quei giovani creativi che non si accontentano di copiare lo stile altrui: vogliono innanzitutto imparare e comprendere per sviluppare un linguaggio proprio. Mi chiese di fare un incontro di formazione presso il mio studio e quando osservai che sarebbe stato meglio mettere insieme una classe – anche piccola – il CCC vide la luce in meno di dodici ore. Continua la lettura di CCC Pescara 2012: dove nascono le idee

Una dominante speciale – pt. 2

Nella prima parte di questo articolo vi ho mostrato le difficoltà di ACR (Adobe Camera Raw) nel bilanciare i colori di uno scatto viziato da una dominante particolarmente intensa. Il motivo risiede nel fatto che, proprio a causa della dominante, parte dell’informazione che dovrebbe essere presente nell’immagine è gravemente compromessa. Cerchiamo di visualizzare come si manifesta questo problema. Continua la lettura di Una dominante speciale – pt. 2

Una dominante speciale – pt. 1

Ci sono fotografie che per qualche motivo non invecchiano. Alcune di queste sono state scattate quasi per caso. Alcune addirittura sono, perlomeno sulla carta, improponibili. Sono, per dirla chiara, pessime fotografie. Continua la lettura di Una dominante speciale – pt. 1

Partenza…

L’avventura del CCC – Color Correction Campus iniziava circa un anno fa a Pescara. Per i nostalgici, c’è un amarcord qui.
Sto scrivendo il primo articolo di questo blog a meno di ventiquattr’ore dalla partenza per Pescara, di nuovo: doppio CCC quest’anno, uno di I e uno di II livello, quest’ultimo aperto soltanto a coloro che hanno frequentato il I livello.
Ho ancora molte cose da preparare, ma voglio comunqe lasciare un breve post soprattutto per spiegare cosa ho intenzione di fare di queste pagine in futuro.

Il sito ufficiale del CCC è stato deliberatamente progettato per non ospitare contenuti. Può essere considerato una vetrina e un punto informativo sui corsi, ma nulla di più. I miei contenuti d’ora in poi saranno principalmente ospitati qui. A tema libero, anche se sempre nel contesto di ciò di cui mi occupo, che è essenzialmente la correzione del colore in Photoshop.
Il proposito, molto ambizioso e probabilmente irrealistico, è di produrre un articolo alla settimana, di lunghezza variabile: sui fondamenti, sulle tematiche avanzate, su aree limitrofe – a volte magari provocatorio. Spero di raccogliere commenti, critiche e in generale spunti di crescita. Se state leggendo in questo momento significa che in qualche modo siete anche voi interessati a questi argomenti e forse vi farà piacere iscrivervi al blog.

Per ora, credo è tutto: tempo di organizzare i materiali e preparare la valigia: e di incontrare (o re-incontrare) alcuni di quelli che tra voi stanno leggendo…
A presto!

MO

Pensieri sul colore in Photoshop

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: